I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie.

ENGIM Internazionale (Formazione, Cooperazione, Sviluppo)

"Fare il bene e farlo bene" (San Leonardo Murialdo)

PROGRAMMA INTEGRATO DI SOSTEGNO

TITOLO
PROGRAMMA INTEGRATO DI SOSTEGNO IN FAVORE DI MINORI ALBANESI IN CONDIZIONE DI DISAGIO
BUDGET 113.333,91 Euro
RUOLO ONG Realizzatrice
STATO 
ATTUALE
CONCLUSO
PARTNER
LOCALE
Qendra Sociale Murialdo
ENTE
FINANZIATORE
Dipartimento Affari Sociali
CONTRIBUTO
CONCESSO
96.333,22 Euro
DURATA 2003 - 2005
INIZIO
ATTIVITA'
 
DESCRIZIONE
Formazione e reinserimento socio-lavorativo di minori.
Obiettivo del progetto è di assicurare ai giovani lo sviluppo della propria personalità e professionalità. I beneficiari dell’azione sono giovani albanesi pronti a tentare una fuga all’estero, adolescenti che non frequentano la scuola o che l’hanno abbandonata, le famiglie dei ragazzi, chiamate a partecipare all’elaborazione di un progetto per il futuro dei propri figli. L’area del progetto è quella del distretto di Fier. Il progetto prevede: attività educativa di formazione per gli operatori; interventisui minori tesi a predisporre per ciascun giovane il percorso formativo-lavorativo più idoneo; la concessione di una borsa lavoro per l’inserimento nelle imprese del territorio o per l’avvio di una attività in proprio. Ai giovani viene anche proposta l’opportunità di un reinserimento nella scuola di provenienza o l’iscrizione in scuole per corrispondenza, per taluni saranno organizzate le “Scuole del sabato”, e per altri la partecipazione a “Scuole serali”. Le metodologie aiuteranno i ragazzi nel recupero scolastico e ad accrescere l’interesse per la cultura in genere. Si farà uso di tecniche teatrali, del computer, dello sport e di tutte le opportunità offerte dal Centro giovanile di Fier.
DESCRIZIONE  
powered by
Socialbar