I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie.

"Fare il bene e farlo bene"

(San Leonardo Murialdo)

SERVIZIO CIVILE NAZIONALE: 425 OPPORTUNITÀ CON LA FOCSIV

 

La FOCSIV si conferma il principale ente d’invio di volontari all’estero con 318 posti in Africa, America Latina, Asia e Est Europa, pari al 45 per cento dei posti disponibili; allo stesso tempo, tutti i 23 progetti in Italia sono stati finanziati, offrendo a 107 volontari l’opportunità di prestare servizio nel nostro Paese, un risultato eccezionale.

Con il bando di Servizio Civile attualmente in corso, cui è possibile candidarsi fino al 30 giugno, la FOCSIV e i suoi Soci offrono l’opportunità ai giovani cittadini italiani, tra i 18 ed i 29 anni (non compiuti alla data di presentazione della domanda), di vivere per 12 mesi una significativa esperienza formativa e di crescita personale attraverso cui contribuire, a livello nazionale e internazionale, a processi di coesione sociale e di impegno civile.

Nei progetti all’estero, i volontari s’impegneranno come “Caschi bianchi” in aree di conflitto sociale con il fondamentale compito di prevenire situazioni di disagio umano, culturale ed economico mediante attività di promozione dello sviluppo volte alla creazione di percorsi di pace, alla tutela dei diritti umani e al superamento delle condizioni di ingiustizia sociale nei diversi e molteplici ambiti progettuali da quello economico e  gestionale a quello socio-educativo e sanitario a quello rurale e ambientale.

Nei progetti realizzati in Italia i giovani avranno la possibilità di conoscere le problematiche del territorio, di svolgere attività di sensibilizzazione e vivere esperienze di condivisione dei valori civili.

Attenzione: la scadenza per la raccolta delle candidature dovrà pervenire direttamente all’ente che realizza il progetto entro e non oltre le ore 14.00 del 30 giugno (non fa fede il timbro postale).

 

LEGGI QUI PER MAGGIORI INFORMAZIONI

 

 

Condividi

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
powered by
Socialbar