I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie.

ENGIM Internazionale (Formazione, Cooperazione, Sviluppo)

"Fare il bene e farlo bene" (San Leonardo Murialdo)

DIVERTITI GIOCANDO AD “AFRICAN UTOPIA” E ALIMENTA A UN INTERO VILLAGGIO!

 

“African Utopia” è l’applicazione gratuita che ENGIM internazionale ha presentato all’EXPO di Milano per divertirsi e per collaborare a creare un mondo migliore. Offerta in download gratuito sul sito http://africanutopia.org/, la “App” affronta in modo ludico ed accattivante il delicato tema della sicurezza alimentare.

Scaricando la app, non solo potrai divertirti, ma potrai concretamente contribuire a risolvere il problema dell’autonomia alimentare della Sierra Leone, perché il riso che coltivi sta crescendo realmente nei campi del Paese africano, alimenta famiglie reali e permette lo sviluppo rurale di vaste aree.

All’EXPO di Milano, nel padiglione della società civile della Cascina Triulza, l’ENGIM ha, infatti, presentato il progetto HAVE A RICE DAY - Promozione di sistemi di produzione virtuosi per uno stile di vita sano e sostenibile”, un intervento che mira a divulgare le buone prassi relative all’applicazione del metodo SRI (System of Rice Intensification), un sistema di produzione innovativo che permette, in modo naturale e senza l’uso di concimi chimici, di incrementare il raccolto di oltre il 30%usando il 40% di acqua in meno rispetto ai metodi tradizionali.

“Per produrre il riso consumiamo quasi un terzo dell’acqua dolce della terra, circa 500 milioni di poveri ne dipendono come da nessun altro alimento e la sua domanda continua ad aumentare. Per questo è fondamentale aumentarne la produzione con metodi sostenibili come questo – spiega Francesco Farnesi, direttore di ENGIM internazionale -, metodo che il Comitato Scientifico dell’EXPO 2015 ha descritto come uno degli più grandi sviluppi agricoli degli ultimi 50 anni". 

Scaricando la App, un gioco simpatico per i nostri smartphone, puoi diventare tu un coltivatore ed ottenere nuovi strumenti con i quali migliorare il raccolto. Ma potrai imparare anche come noi lo coltiviamo e dove.

powered by
Socialbar