I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie.

ENGIM Internazionale (Formazione, Cooperazione, Sviluppo)

"Fare il bene e farlo bene" (San Leonardo Murialdo)

NUOVA SEDE OPERATIVA ENGIM NELLE MARCHE

La Regione Marche - con decreto n. 15/COS del 11/6/2014 - ha iscritto l’ENGIM nel “Registro regionale delle associazioni operanti, per la pace, i diritti umani, la cooperazione e la solidarietà internazionale”.

“Le nostre intenzioni sono quelle di far crescere, anche in questa regione, la Cooperazione allo Sviluppo - dichiara il prof. Giuseppe Mazzini, legale rappresentante dell’ENGIM nelle Marche –, e cercheremo di farlo presentando ogni nostra iniziativa con eventi e manifestazioni culturali, al fine di penetrare il più possibile in tutto il territorio e fra tutta la popolazione”.

I primi progetti, su cui l’ENGIM cercherà la sponda della Regione Marche e di enti locali pubblici e privati, sono: un intervento di educazione allo sviluppo in consorzio con altre 14 associazioni, tra cui l’ACSIM di Macerata (Associazione Centro Servizi Immigrati Marche) che si occuperà del progetto nel territorio marchigiano; un intervento di recupero e salvaguardia del patrimonio antropologico e culturale degli indigeni Moxos, in Bolivia; uno spettacolo ispirato ai Fioretti di San Francesco, con danze, musica e canti in arabo, per aiutare i rifugiati siriani in Libano.

powered by
Socialbar