I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie.

ENGIM Internazionale (Formazione, Cooperazione, Sviluppo)

"Fare il bene e farlo bene" (San Leonardo Murialdo)

IL 4 E 4 MAGGIO TORNA "ABBIAMO RISO PER UNA COSA SERIA"

Sabato 4 e domenica 5 maggio 2013 torna “Abbiamo riso per una cosa seria” - la campagna della FOCSIV per il diritto al cibo e la sovranità alimentare -, e torna in nuove e più numerose località. Quest’anno saranno, infatti, oltre 1200 le piazze italiane in cui la FOCSIV, e 26 enti associati, metteranno in vendita il riso certificato Fairtrade per raccogliere fondi da destinare a 26 progetti di diritto al cibo nei vari Sud del mondo.

Acquistando un chilo di riso prodotto dalla cooperativa thailandese Sarapi-Chok Chai, si possono sostenere le famiglie dei suoi 3400 agricoltori, ed inoltre le comunità di 20 Paesi di America Latina, Asia, Africa ed Europa dell’Est.

Anche l’ENGIM internazionale scenderà in piazza per sostenere le attività dell’associazione di pescatori “Hope of Kent”, del piccolo villaggio di Kent, in Sierra Leone. Banchetti saranno predisposti a Roma, Palermo e Cefalù, mentre in Piemonte e Liguria la manifestazione si svolgerà in collaborazione con il Centro di Distribuzione Alimentare 3 A (Alimentaristi Astigiani Associati). Questo centro, che tra l’altro rifornisce supermercati come la SMA, Simply, Auchan, ha offerto la disponibilità di circa 80 punti vendita per sostenere la campagna della FOCSIV e quella di ENGIM internazionale in modo particolare.

I 26 progetti di diritto al cibo sostenuti dalla campagna FOCSIV, sono rivolti a migliaia di bambini che soffrono di malnutrizione, orfani, analfabeti e sieropositivi che vivono in condizioni igienico‐sanitarie pessime; centinaia di donne non istruite e senza lavoro o talvolta vittime del “machismo”; interi villaggi e sobborghi (anche di 300 mila abitanti) privi di ogni struttura socio sanitaria e assistenza, reti di acqua potabile e pozzi orticoli; decine di comunità di coltivatori che necessitano di formazione tecnica, strumenti e risorse agro‐zootecniche.

FOCSIV è la più grande Federazione di Organismi di Volontariato Internazionale di ispirazione presente in Italia. Oggi ne fanno parte 65 Organizzazioni, che contano 7.624 Soci, 490 gruppi d'appoggio in Italia e oltre 60 mila persone tra aderenti e sostenitori. Sono oltre 1000 i volontari espatriati in 660 progetti di sviluppo e circa 6 mila gli operatori locali.

CLICCA QUI' PER ALTRE INFORMAZIONI

powered by
Socialbar