I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie.

ENGIM Internazionale (Formazione, Cooperazione, Sviluppo)

"Fare il bene e farlo bene" (San Leonardo Murialdo)

PROIETTATO ANCHE A CEFALU’ “CONVITTO FALCONE”

Dopo decine di proiezioni in tutta Italia, il cortometraggio di Pasquale Scimeca, “Convitto Falcone” è arrivato ancha a Cefalù. L’ENGIM Sicilia, infatti, in collaborazione con Arbash Film, la fondazione  “Giovanni e Francesca Falcone”, e il Convitto Nazionale di Palermo “Giovanni Falcone”, ha organizzato il 15 e 16 febbraio, nel “Cinema di Francesca” - che ha prestato il locale a titolo gratuito -, una proiezione per  le scuole superiori della cittadina siciliana.

All’evento del 15 febbraio ha partecipato il giornalista Giuseppe Cadili, educatore al Convitto “Giovanni Falcone”. Collaboratore da quasi venti anni del Giornale di Sicilia, è l’autore del racconto “ La mia partita”, da cui è stato tratto il cortometraggio sceneggiato dallo stesso regista e da Francesco La Licata. Il 16 febbraio è intervenuto, invece, l’attore Vincenzo Albanese che, oltre a recitare nel film, è uno storico collaboratore di Pasquale Scimeca.

All’evento hanno portato la loro testimonianza Chiara Lo Piccolo, Fabio Pennino, Martina Dodeci e Carolina Migliorino, da qualche giorno tornati in Sicilia dopo avere svolto un anno di servizio civile in Ecuador con i progetti ENGIM a Tena, Quito e Santo Domingo.

Ricordiamo che il film è legato a un progetto sociale in Ecuador. I proventi delle proiezioni saranno, infatti, devoluti a sostegno dell’intervento dell’ENGIM e dei Giuseppini del Murialdo “Soñando por el cambio”, un progetto a favore delle bambine e dei bambini di strada di Santo Domingo de Los Tsáchilas.

 

powered by
Socialbar