I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie.

ENGIM Internazionale (Formazione, Cooperazione, Sviluppo)

"Fare il bene e farlo bene" (San Leonardo Murialdo)

LA CEI APPROVA NUOVI PROGETTI IN ARGENTINA E BRASILE

Image
La periferia di una metropoli argentina
Due nuovi progetti dell’ENGIM Internazionale sono stati approvati dalla CEI (Conferenza Episcopale Italiana) nell’ultima riunione del “Comitato per gli interventi caritativi a favore del Terzo Mondo”; due interventi socio educativi che saranno realizzati in Argentina e Brasile.

 

Il primo riguarda azioni di prevenzione e contrasto della dipendenza che saranno attivate nella periferia di una grande metropoli argentina (Avellaneda). Il secondo, azioni socio educative a favore di bambini e adolescenti del “Barrio” di Grande Jangurussu, uno dei quartieri più poveri di Fortaleza, in Brasile.


Il primo progetto, in particolare, intende fornire a
genitori, insegnanti ed operatori sociali della zona gli strumenti adeguati per riconoscere e prevenire situazioni di devianza giovanile; aiutare le famiglie toccate dal problema offrendo loro il dovuto sostegno psicologico e psichiatrico; avviare un centro diurno dove i giovani che vogliono uscire dalle dipendenze (alcol o droga) possano essere seguiti, assistiti ed aiutati da operatori specializzati.

Image Il secondo progetto, invece, intende sostenere le attività del “Centro Social Murialdo”, che da anni opera nel quartiere del Grande Jangurussu, nella periferia meridionale di Fortaleza. L’obiettivo dell’intervento è togliere dal rischio della strada bambini, adolescenti e giovani della città; favorirne la promozione umana e una migliore integrazione nel tessuto sociale cittadino.

 

Con il supporto della CEI saranno ristrtturati due edifici per le attività ricreative e formative, predisposta un’area per le attività sportive, crata una biblioteca polivalente ed un laboratorio di informatica.

powered by
Socialbar