I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie.

ENGIM Internazionale (Formazione, Cooperazione, Sviluppo)

"Fare il bene e farlo bene" (San Leonardo Murialdo)

PROGETTI BANDO 2019





QUI trovi i progetti ENGIM di 
SERVIZIO CIVILE ALL'ESTERO ED IN ITALIA 
messi a bando da parte dell’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile 2019.
CLICCA QUI' PER CONSULTARE IL BANDO


clicca sul link per avere le informazioni su COME CANDIDARSI 



PAESE SETTORE DI INTERVENTO NR. VOLONTARI
ALBANIA - FIER 139651 SOCIO EDUCATIVO 4
BOLIVIA - COCHABAMBA 139677  SVILUPPO AMBIENTALE 2
BOLIVIA - COCHABAMBA 140040  SVILUPPO AMBIENTALE 2
BOLIVIA - MONTERO 140038 SOCIO EDUCATIVO 2
COLOMBIA - MEDELLIN 139678 SOCIO EDUCATIVO 3
ECUADOR - QUITO 139690 SOCIO EDUCATIVO 3
ECUADOR - QUITO 139691 SOCIO EDUCATIVO 3
ECUADOR - QUITO 139692 SOCIO EDUCATIVO 3
ECUADOR - SANTO DOMINGO 139694 SOCIO EDUCATIVO 3
ECUADOR - TENA 139698 SOCIO EDUCATIVO 4
ECUADOR - TENA 139699  SVILUPPO AMBIENTALE 3
KENYA - NAIROBI 139684 SOCIO EDUCATIVO 2
MESSICO - AGUASCALIENTES 139681 SOCIO EDUCATIVO 3
MESSICO - HERMOSILLO 139680 SOCIO EDUCATIVO 3


ITALIA - LAZIO ROMA 139703 PROGETTAZIONE/MIGRANTI 4
ITALIA - PIEMONTE CHIERI 139704 SOCIO EDUCATIVO 2
ITALIA - PIEMONTE TORINO 139686 SOCIO EDUCATIVO 4


VOCI COMUNI A TUTTI PROGETTI SCU ESTERO

 

Modalità di collegamento e comunicazione con la sede italiana: Per ciascuna delle sedi previste dal presente progetto è prevista e garantita la possibilità ai giovani volontari di comunicare con la sedi italiane attraverso i consueti mezzi di comunicazione: e-mail, Skype, telefono. A tale scopo si farà riferimento sia agli uffici delle sedi di realizzazione del progetto sia, ove possibile, presso la struttura stessa di residenza all’estero dei volontari. È prevista, inoltre la figura di un referente in Italia che accompagnerà i volontari durante la formazione in Italia e farà da ulteriore riferimento e accompagnamento durante la permanenza all’Estero.

Modalità e tempi di eventuali rientri in Italia: Il progetto Caschi Bianchi prevede la possibilità di un rientro in Italia all’incirca a metà progetto, ai fini di una valutazione dell’andamento delle attività, della crescita personale del volontario e della disseminazione del progetto sul territorio nazionale. L’eventuale rientro intermedio sarà concordato tra l’OLP della sede di realizzazione del progetto all’estero e il Responsabile in Italia di ogni singolo intervento. Qualora la sede non prevede di realizzare nel progetto il rientro intermedio del volontario, questa informazione sarà comunicata al volontario prima dell’avvio del progetto. I tempi di realizzazione del progetto saranno quindi:

  • Inizio servizio
  • Formazione Generale e Formazione Specifica in Italia, preparazione documenti (Visti, Biglietti Aerei, Vaccini) tra i 20 e i 40 giorni
  • Partenza per l’estero
  • Formazione Specifica in loco entro i primi 90 giorni.
  • Eventuale viaggio intermedio all’incirca per metà progetto per realizzare il monitoraggio delle attività svolte.
  • Rientro finale in Italia durante l’ultimo mese di servizio.

Descrizione dei criteri di selezione: La selezione per i progetti di impiego SCU promossi da FOCSIV in Italia e all’estero è realizzata secondo il sistema di Reclutamento e selezione accreditato, di cui trovate qui un estratto.

Sede in Italia e contatti enti di attuazione: nell’allegato sono indicate le sedi in Italia degli enti che realizzano i progetti e tutti i loro contatti diretti.

Sottocategorie

powered by
Socialbar